licenza aams

Licenza AAMS: Perché è importante Utilizzare Solo Operatori Certificati

Che si tratti di scommettere, investire in borsa o affidarsi ad una compagnia telefonica, il primo passo da compiere è certamente quello di assicurarsi che l’operatore scelto sia certificato ed abilitato ad operare sul territorio nazionale.

In Italia, specialmente, le regole per tutto quello che riguarda il denaro sono relativamente severe e restrittive, obbligando ogni i bookmakers a mettersi in regola acquisendo una licenza AAMS.

Senza questo tipo di licenza, non solo l’operatore non potrà operare legalmente, ma il sito stesso risulterà inaccessibile da ogni tipo di dispositivo, impedendo tutte le operazione.

Per il consumatore, questo si traduce  in un vantaggio: sfruttando le guide ai migliori bookmakers presenti sui molti siti online, sarà possibile trovare quelli in possesso di licenza AAMS, avendo la certezza e la sicurezza che ogni transazione passerà attraverso un ente adeguato.

Perché la Licenza AAMS è Importante

Scegliere di possedere la licenza AAMS, e’ inoltre segno di buona fede da parte dell’operatore, in quanto ogni permesso viene rilasciato dopo che sono state effettuate avanzate ispezioni dei materiali e contenuti prodotti, nonché sulla sicurezza dei server e di come vengono gestite le transazioni.

Non avendo nulla da nascondere, i migliori bookmakers online mostrano di aver compreso appieno quali sono le normative e le regole del singolo paese o area economica. La licenza AAMS viene mostrata come badge all’interno del sito dell’operatore, certificando che ogni passaggio di verifica e’ stato completato.

Nella gestione delle transazioni, la licenza AAMS gioca un ruolo di primo piano, garantendo la verifica di sicurezza e privacy di ogni transazione, fondamentali in un mercato dove diventa sempre più facile incappare in truffe o offerte con secondi fini.

Altri Settori Regolamentati

Come abbiamo visto, essere regolamentati non e’ solo una questione di settore (nel caso della licenza AAMS, per le scommesse), ma ha a che fare con i soldi dei consumatori, i loro dati e il livello di sicurezza con cui avvengono le operazioni sul sito stesso.

Analogamente alla licenza AAMS, l’altro grande settore regolamentato dal Ministero delle Finanze, e’ quello del trading online, settore che riguarda gli investimenti finanziari, attraverso piattaforme di broker regolamentati su Forex CFD, Criptovalute (Bitcoin, ad esempio), indici di borsa (come quello di BetFair, ad esempio), materie prime e tanto altro.

Come ci spiega Toptrading.org, specializzato in report e guide gratuite al trading, ogni broker che vuole operare nel mercato degli investimenti finanziari in Italia, deve essere in possesso di regolare licenza CONSOB, regolata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, proprio come per la licenza AAMS.

Il trading online raccoglie diverse tipologie di operatori, professionali e non, che ogni giorno movimentano grosse quantità di denaro a livello internazionale: senza un ente che ne certifichi la sicurezza e idoneità, diventerebbe impossibile per una persona comune agire in tutta sicurezza.

Conclusione

In Conclusione, qualunque azione si vada a fare e che comporti l’utilizzo di denaro, bisogna affidarsi solo a enti certificati e autorizzati. Sfruttando gli strumenti gratuiti della rete, sarà semplice individuare i migliori bookmakers online sul quale cominciare a scommettere in sicurezza o, per chi ha nozioni di matematica finanziaria, i migliori broker di trading online come sul sito di Top Trading.

La sicurezza e’ un valore inestimabile che ci permette di non preoccuparci e operare a mente lucida, evitando di commettere errori che potrebbero compromettere le nostre strategie. Con la licenza AAMS e la licenza CONSOB, ci si mette al riparo da qualunque tipo di ansia, continuando a guadagnare in tutta serenità.

Pubblicato in News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *